original_portraits_010“ORIGINAL PORTRAITS” è una mostra dedicata al ritratto nell’arte contemporanea.
Al centro del suo esame la reciprocità dello sguardo fra soggetto e spettatore: nel caso del ritratto, la complessità relazionale aumenta esponenzialmente fino a comprendere, oltre al rapporto spettatore – opera, la relazione tra artista e modello.
La mostra spazia proponendo artisti internazionali come Tom Wesselman, Shepard Fairey (OBEY), Ronnie Cutrone,James Brown, Donald Baechler, Mimmo Rotella, Valerio Miroglio oltre a esponenti della fotografia come Alberto Korda, per arrivare infine ai lavori di Fabio Ballario che propone i suoi ritratti in modo trasversale, utilizzando anche lo strumento delle “Performance” suscitando nell’osservatore emozioni associabili a quelle della “Street Art”, oppure ai lavori di Theo Gallino, le cui opere sono preservate dalla frammentazione e dall’asfissia attraverso il pluriball.
Le opere esposte sono state realizzate utilizzando le più svariate tecniche per ritrarre i loro soggetti, tuttavia, le emozioni che suscitano sono canalizzate verso l’osservatore con la stessa forza, probabilmente accentuata dal confronto immediato con altri stili.

4 giugno / 15 luglio 2015